SENSIBILITA'

Studio Dentistico LUCCHESE

Padova, via V. Pinelli 9, accesso secondario (più comodo) da via del Commissario 48-60 T 0498807994

 

 

 

 

 

 

PER USUFRUIRE DI QUALSIASI OFFERTA PRESENTE NEL SITO, DEVE ESSERE STAMPATA E PRESENTATA IN STUDIO.

contatore internet

Metà delle persone soffre di sensibilità dentinale, alcune la avvertono a contatto con alimenti freddi o cibi dolci o acidi.

Come mai succede questo?

Il dente è formato dalla dentina che si trova all’interno, se è scoperta dato la protegge la gengiva e lo smalto son dolori!

Ci sono minuscoli canali che vanno dal dente alla radice, se questi non sono ben protetti il minimo contatto con sostanze esterne provoca un dolore intenso, pungente. Le cause di ciò sono o un errato spazzolamento orizzontale, che causa l’abbassamento della gengiva, o la malattia paradontale.

 

Lo smalto la parte bianca del dente è come un involucro trasparente, la sua erosione può avvenire in tanti modi. Vediamone alcuni: la mal occlusione cioè il disallineamento dei denti che si chiude in maniera sbagliata; il bruxismo che è il digrignamento dei denti; accumulo di placca batterica.

Quindi la sensibilità dei denti si può migliorare, l’importante è la costanza e insieme al dentista trovare la diagnosi con il modo migliore per rendere la situazione stabile nel tempo.

Vedrai che facendoti consigliare, se anche tu hai sensibilità, ne avrai vantaggi.

 

prendi cura del tuo sorriso

MIPRENDOCURADELMIOSORRISO
tubuli-della-dentina
 
 
 

Ti è piaciuto l'articolo ?

esprimi qui sopra la tua opinione. Grazie !

 

Dott. FABIO LUCCHESE

Medico Chirurgo

Specialista in Odontoiatria

 

STUDIO ODONTOIATRICO

 

SPECIALE DENTI SENSIBILI

CONSIGLI:

  • -importante è che tecnica usi per spazzolare i denti
  • -evita le bevande acide
  • -metti un bite per non digrignare i denti
  • -non usare lo stuzzicadenti
  • -evita le forme aggressive come lo sbiancamento fai da te
  • -mastica e mangia cibi ricchi di fibra vegetale
  • -usa uno spazzolino di consistenza media
  • -usa un dentifricio desensibilizzante valido
  • -dopo aver spazzolato, applica ogni sera il dentifricio desensibilizzante tra dente e gengive o con il dito un po’ di dentifricio e lo spalmi sulle gengive lasciandolo agire 2, 3 minuti per 2 settimane
  • -fai sempre controlli dal tuo specialista sono fondamentali

 

Prevenzione è la miglior cosa che puoi sapere sulla sensibilità dentinale!

il-mio-logo

PRENOTA UNA VISITA! TEL 049 8807994

SENSIBILITA' , TROPPA SENSIBILITA' ai denti: il problema che infastidisce almeno una volta nella vita il 55% della popolazione

Pochi mezzi, ma efficaci, raccontati dal dentistà

ps: solo per chi ha pazienza perchè c'è veramente tutto....

Copyright © All Rights Reserved